Chi siamo

Tre ragazze e una zuppa di idee che miscelate fanno un concetto tutto nostro di bellezza. Siamo Beauty Soup, dove i canoni estetici sono personali e non etichettabili, come le camicette fiorite al banchetto di un mercatino vintage.

Il famigerato segreto di bellezza ma qualcuna di voi è mai riuscita a decodificarlo? Noi ci abbiamo rinunciato in partenza, ma in tutta sincerità non ne abbiamo la necessità perché crediamo che siano la cura, la curiosità e la semplicità a renderci quel che siamo e che lo specchio mostra agli altri.

Elena (@Lenu_sawyer)

Dietro Domenica, Martina ed Elena ci sono tre ricettari di “beauty soup” in cui creatività, imperfezioni, occhiaie (ah le infinite giornate al computer) massaggi facciali, anche senza trucco ma mai senza illuminante, patch e maschere si alternano continuamente. Come gli sbalzi ormonali, le notifiche Whatsapp e i jeans a zampa. La nostra è una storia epidermica letteralmente e metaforicamente che non vuole condividere consigli ma raccontare di volti e passioni beauty che sono proprio come quelle di chi sta leggendo. L’idea di zuppa si associa più facilmente al mondo della cucina: viene subito in mente quella ciotolina calda di miso che compare sempre nei cartoni giapponesi. In realtà anche al ristorante nipponico sotto casa. Ma al di là della nostra passione per l’asian food, la zuppa per noi è molto altro.

Martina (@cbgbliss)

Una coesione di elementi che ogni giorno mettiamo insieme per valorizzare noi stesse. La nostra pelle, le particolarità del nostro volto, hanno bisogno di qualcuno che dia loro importanza e attenzione, affinché la nostra bellezza si nutra costantemente dalla sua ciotola: te stessa.

Domenica (@elettroshock1.0)

La comunicazione digitale negli ultimi anni ha scoperto nel beauty un mondo ricco, di visioni di legami, di scambi, oltre che di competenze. I glitter ci sono sempre, per fortuna, ma oggi quando parliamo di bellezza prescindiamo da quei luoghi comuni fatti di superficialità e frasi fatte. Almeno questa è la realtà che vogliamo mettere in piedi. Ma anche e soprattutto sul viso e sulla pelle. Resteremo sempre delle fotografe, delle illustratrici, delle web designer, delle copywriter, perché questa è la vita che ci siamo costruite. Ma oltre questa barriera istituzionale ci sono tre ragazze che vi racconteranno il proprio legame con tutto quello che concerne la bellezza e tutti gli step che ci aiutano ogni giorno a prenderci cura di noi stesse, restando così come siamo: acqua, sapone e tanto amore per la skincare. Il resto della zuppa lo racconteremo step dopo step, come ci ha insegnato la beauty routine coreana.


Illustrazioni by @cbgbliss